jump to navigation

Ciao a tutti… periodo di stress e di caos… 30 Gennaio 2015

Posted by firebird76 in Argomenti vari.
Tag:
i commenti sono chiusi

Mi dispiace di non avere più scritto in questi tempi… ma di solito
quando resto per conto mio è perché ne ho bisogno…

Al lavoro va sempre peggio.. ormai siamo trattati male da tanti ogni giorni… e non sto parlando dell’utenza… l’azienda che sa che ormai rimane solo un mese e poi si toglie… non paga nemmeno quando dice.. come ha sempre fatto… la gente se ne frega di tutto.. e mi ritrovo a lavorare in un caos generalizzato… oltre che a rimetterci di mio e di salute.

Per il resto… stiamo ancora aspettando le piastrelle del bagno… piano doccia e box sono già arrivati… ma le piastrelle sono in ritardo… tradotto… siamo sempre su in collina senza web, con il freddo umido che non fa che peggiorare i miei dolori… ne ho sempre una ultimamente… e me ne starei meglio a casa mia a fare delle cose utile… ma per ora non si può ancora.

Dopo un mese ad avere curato una laringo tracheite… ho scoperto grazie all’otorino delle molinette che in realtà il mio malessere e tosse è reflusso gastrico… altra cura da fare per un mese e poi ripassare da loro… non ne posso più di stare sempre male… ma questo 2015 è iniziato cosi… purtroppo…

Mi sto attivando per cercare un altro lavoro che chissà quando troverò…. però all’asl ormai sono rimasti pochi dubbi… tutti quelli che come me esercitavano al cup o accoglienza si rischiano il posto di lavoro già da marzo… non mi faccio illusioni farò parte di quelli scartati… perché li dentro è tutta una mafia…

Ecco per le news non buone… mi era stato predetto un 2015 nero… beh è subito iniziato cosi effettivamente.. mi sento stanca, stufa, a pezzi, non ho voglia di lottare… per un paese che per il lavoro di sfrutta e basta… quando ritroverò le mie forze cambierò tutto… ma stavolta per davvero… perché mi sono proprio rotta di fare l’impiegata usa e getta!

Vi saluto.
Mu

Brutto inizio… 10 Gennaio 2015

Posted by firebird76 in Argomenti vari.
Tag:
i commenti sono chiusi

Dopo la tregua di qualche giorno al mare in Liguria, passati con tosse e senza voce per me ma almeno con 20° al mare…

Il rientro è stato un duro colpo… sia per il lavoro, che per diverse brutte news che sono arrivate tutte in questa settimana, giorno dopo giorno…

05/01 morte di Pino Daniele… che come cantautore a me piaceva molto.
06/01 ricevo un messaggio privato su Fb che mi fa capire che i miei zii più giovani si stanno lasciando… dopo 11 anni di matrimonio… non vi dico la tristezza…

07/01 Attentato a Parigi con tantissima violenza e morti… nei quali vignettisti celebri francesi della mia infanzia…

08/01 Epilogo di quei brutti fatti di Parigi.

09/01 in ordine di tempo vengo a sapere che il team Fiat Estero per il quale stavo lavorando viene eliminato perché Fiat ha chiuso le commesse…
poi vado ad un assemblea sindacale che mi costringe quasi ad andare in tv per lamentare e non parlare della mia esperienza con l’azienda dell’asl…
tra me e me dico ma possibile che soltanto adesso cercano di fare qualcosa??? quando sanno che è ormai causa persa per noi da Marzo in avanti?
Io non sto bene, continuo a prendere porcherie del tipo bentenal, la tosse non va via, il mal di gola nemmeno, ora pure problemi gastrici… ho uno stress addosso che non vi sto a dire… domani sera dovrei andare li ma per come mi sento fisicamente ora mi sa proprio che non sarà possibile.

Forse la cosa migliora da fare è quella che sto facendo oggi, passare ad altro, chiudere questo capitolo e cercare tutt’altro… mandando cv a raffica ovunque…

Fatto sta che questa settimana è stata più che pesante per me… e cerco di isolarmi da eventuali nuovi stress per non peggiorare la mia salute già debole da 1 mese a questa parte!
Se certa gente lo vuole capire bene, se invece per l’ennesima volta verrò considerata da traditrice non m’importa… non rendo bene quando vengo costretta a prendere decisioni in fretta di venerdi sera sul tardi… a maggior ragione quando non sto bene.
Per fare una determinata cosa devo sentirmela giusta dentro di me.

Cmq sia a parte questo caos… i fatti di questa settimana mi hanno lasciata senza parole, voglio fare condoglienze a tutte le famiglie delle vittime in Francia.

#jesuissolidaireavecCharlie

Vi saluto amici… sperando che le prossime settimane saranno più calme, ma non è detto.

Muriel